Condividi

» Previsioni Meteo per il fine settimana

28/12/15 - Primo fine settimana dell'anno nuovo con freddo e neve sulle Alpi

Svolta meteo con l'anno nuovo arrivano le perturbazioni e il freddo.Analisi barica a 500 HPa - Primo fine settimana dell'anno nuovo con freddo e neve sulle Alpi

Dopo un Dicembre mite e con temperature alte per le medie del periodo, il primo fine settimana dell'anno nuovo si apre con una svolta prima climatica e poi anche meteo grazie all'arrivo di una perturbazione Atlantica.
Già nella giornata di venerdì 1 gennaio 2016 correnti fredde penetreranno sull'intero arco alpino ed insieme ad esse anche flussi perturbati che porteranno le prime instabilità sull'alto settentrione. Dal Golfo del Leone in discesa verso la Liguria e poi il Mar Tirreno vedremo pervenire pian piano dei flussi in successione che da prima interesseranno il settore Alpino e marittimo con la formazione di venti freddi.
All'inizio del fine settimana la perturbazione Atlantica sarà già attiva sull'Europa occidentale per poi giungere successivamente sul nostro paese. Dai modelli matematici i tempi di arrivo di tali flussi instabili saranno al massimo di due giorni , tra Sabato e Domenica dovrebbe giungere la perturbazione con un calo repentino delle temperature, neve abbondante sulle Alpi e piogge sull'Italia, il sud rimarrà più in disparte e meno colpito ma comunque vedrà ugualmente un aumento della nuvolosità ed un graduale calo delle temperature.

Geopotenziale e Temperatura in gradi centigradi 850 HPa - Primo fine settimana dell'anno nuovo con freddo e neve sulle Alpi

Venerdì 01 Gennaio 2016:
Al mattino prime nevicate sul nord Est Trentino Alto Adige, nuvoloso sulle pianure nord e sulla Toscana, ma con arrivo nel corso del pomeriggio, di nubi e venti freddi con deboli nevicate associate sui rilievi alpini anche nord-occidentali; cielo molto nuvoloso con lievi piogge su Sardegna, aree costiere Tirreniche di Calabria e Sicilia; nubi sulle coste centro-meridionali Adriatiche e settore ionico, ma con bassa probabilità di piogge associate. Velato o parzialmente nuvoloso sulle restanti zone. Dalla serata nuovo peggioramento con nuovi flussi in arrivo al nord-ovest e sulla Sardegna.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Sabato 02 Gennaio 2016:
Cielo molto nuvoloso o coperto sulle regioni centro settentrionali con nevicate al nord-ovest, e piogge su Sardegna e Tirreno centro-settentrionale; nel pomeriggio e serata estensione delle precipitazioni alle restanti zone del centro-nord e su Sicilia e Campania. Nell'arco della giornata peggioramento al centro sud con piogge anche intense.
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Domenica 03 Gennaio 2016
Una nuova perturbazione Atlantica giunge dai settori occidentali in serata, e questa volta riuscirà a penetrare all'interno dell'Italia con nuvolosità diffusa su gran parte delle aree. Al Nord, i cieli saranno molto nuvolosi con piogge sparse ancora neve sul settore Alpino. Al centro, le regioni presenti sul Versante Adriatico saranno caratterizzate da precipitazioni, soprattutto su Alto Adriatico ed anche su tutto il settore Tirrenico nella giornata di LunedìNuvolosità in aumento anche al sud ma la giornata se pur nuvolosa sarà comunque più stabile.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 1689 volte


Articolo aggiornato ogni 4 giorni

Immagine che rappresenta gli ultimi Le ultime Previsioni Meteo per il fine settimana


Ritorna alle ultime Previsioni Meteo per il fine settimana

Immagine di un archivioArchivio articoli precedenti


Immagine di torna al top