Condividi

» Situazione Meteo Generale

19/3/17 - Ancora nuvolosità sulle alpi e al nord con possibili veloci nubifragi.

Correnti fredde penetreranno martedì sull'arco alpi con nuove instabilità al nord Analisi modelli meteo

Nella nuova settimana continueranno a pervenire infiltrazioni di correnti fredde che penetreranno dall'arco alpino ed interesseranno maggiormente le regioni settentrionali. Una perturbazione Atlantica sta passando a latitudini elevate sopra l'arco alpino ma nell'arco della settimana tali flussi tenderanno a scendere un po' più a sud interessando le regioni settentrionali italiane e parzialmente le centrali, prima passando dal settore Tirrenico e successivamente sull'appennino. Anche i versanti orientali avranno un moderato apporto nuvoloso anche spesse velature che permetteranno qualche schiarita. Comunque dai modelli previsionali non ci sono grandi svolte per il nostro paese a parte un leggero calo delle temperature al nord mentre a sud le temperature di manterranno stazionarie ed un primo calo nell'arco della settimana.
Poche piogge fino a lunedì dove il blando minimo si sarà spostato al centro sud e le isolate pioviggini interesseranno la zona appenninica le Tirreniche, specie tra Toscana e Lazio, e al sud ma con scarsità di fenomeni ma compatta nuvolosità. Le temperature inizieranno a calare lievemente ma già da Martedì correnti fredde attraverseranno l'arco alpino con nuove instabilità. Martedì nuovi flussi perturbati entreranno dai settori alpini occidentali ed anche orientali portando leggere instabilità al nord e freddo sulle alpi.

Analisi modelli meteo

Mercoledì ancora molte nubi al centro-nord e sulle regioni Tirreniche meridionali, con precipitazioni da sparse a diffuse su Liguria, alta Toscana regioni alpine e prealpine, per lo più a carattere di pioggia e locali nevicate sulle aree confinali alpine; dal pomeriggio temporanea estensione del maltempo al restante nord ed al resto della Toscana in successiva attenuazione dalla serata; cielo sereno o poco nuvoloso alternate dal passaggio di velature in transito verso levante sul resto del paese. Giovedì 23 marzo cielo molto nuvoloso al settentrione, Toscana ed Umbria con precipitazioni da sparse a diffuse sulle regioni alpine e prealpine, Liguria e Toscana, in generale con pioggia e nevischio sulle aree alpine e prealpine; sereno o poco nuvoloso sul resto del paese. Venerdì 24 marzo ancora molte nubi sulle regioni centro occidentali del nord e sulla Toscana centrosettentrionale e nevicate sui rilievi alpini di Lombardia, Piemonte e sulla val d'Aosta; estese velature sulle restanti regioni centrali, sereno o poco sul resto del paese ma con la tendenza ad un miglioramento nel fine settimana


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 1469 volte


Articolo aggiornato al Lunedi, Mercoledi e Venerdi

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Ritorna all'ultima Situazione Meteo Generale

Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top